Curriculum: impaginarlo con un pizzico di design

designIl nostro curriculum vitae potrebbe sembrare troppo grigio per attirare l’attenzione di persone, che quando aprono posizioni, sono costretti a guardarne migliaia e migliaia.

Per catturare l’attenzione di chi guarderà il nostro curriculum, possiamo utilizzare alcuni trucchi, primo dei quali quello di utilizzare un design accattivante per organizzare le nostre informazioni.

Come fare ad avere un design accattivante

Per Un design accattivante, nel caso in cui non avessimo competenze di tipo artistico, possiamo sostanzialmente percorrere due strade. La prima prevede il ricorso a qualche vostro amico che sia particolarmente bravo nell’impaginazione e nelle grafiche. Disegnate una bozzetto, discutetene con lui, e lavorate insieme alla realizzazione del vostro curriculum vitae. Il vantaggio di questa procedura è quella di essere completamente gratuita: un vostro caro amico non vi chiederà i prezzi, in realtà particolarmente alti, che circolano sul Web per il design di un CV.

Il secondo metodo per ottenere un curriculum vitae accattivante, è quello di rivolgersi a uno dei tanti servizi Web che vi garantiscono questo tipo di servizi. Uno dei nostri preferiti è Loft Resumes, un servizio on-line che permette a chi sta cercando lavoro di acquistare un formato per il curriculum vitae, ovviamente non il suo contenuto, studiato secondo le più moderne tecniche di design.

Il costo è abbastanza alto: si parte infatti da $ 99, mentre per le aggiunte successive, come l’aggiornamento di una formazione o di una posizione, si pagano cinque dollari per volta: prezzi che sembrano particolarmente alti ma che per molti si sono rivelati un investimento davvero buono. Il curriculum  creato attraverso questo servizio si è sempre rilevato particolarmente redditizio.

Di servizi in grado di preparare un curriculum vitae che contenga le stesse informazioni del modello europeo ma che sia più accattivante sotto il plano grafico ne presenteremo degli altri nelle prossime settimane. Continuate a seguirci!

Ti è piaciuto l'articolo? Che ne dici di condividerlo con i tuoi amici?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *