Realizzare un Modello Curriculum Vitae con Office Word (Guida con Immagini)

Parecchi non sanno che Microsoft Office offre dei modelli già prestampati per creare un Modello Curriculum Europeo.

I modelli che offre Office sono già fatti, pronti per essere compilati con i propri dati personali. Di seguito vi guideremo per mostrarvi come creare un Modello Curriculum con Office.

Word ci offre numerosi modelli per la creazione del nostro Modello Curriculum, grazie anche ad un archivio Online molto vasto. Farlo è facile, non basta altro che cliccare il pulsante Office, selezionare la voce Nuovo, poi basta scorrere col mouse fino a Curriculum (figura1); Sulla parte alta della finestra, invece, sono presenti le varie categorie:

▪    Di base

▪    Specifici per professione

▪    Specifici per situazione

Nota Anche se il Curriculum cartaceo può forse risultare anacronistico, ciò non comporta un problema, perché il .doc è ancora il più richiesto dalle azienda e dai datori di lavoro.

Figura 1: Con un semplice clic su Nuovo Documento possiamo accedere sia ai modelli già presenti in Office che quelli presenti in Office Online.

In figura 2 ci viene fatto vedere come l’ archivio dei modelli è molto ampio, la nostra unica difficoltà sarà sceglierne uno a caso nostro, basta cliccare su Download, passano pochi attimi ed ecco caricato il vostro modello pronto da compilare.

Figura 2: Alcuni CV disponibili.

Per ultimare il CV inseriamo i nostri dati, il titolo di studio più elevato, istituto e data di conseguimento, titolo di un’ eventuale tesi e il voto finale. Non dimentichiamoci di inserire eventuali esperienze lavorative e conoscenza di informatica e lingua straniera.

Importante anche inserire interessi personali (sport, hobby ecc.), e perché no, anche degli impegni nel campo sociale che possono essere importanti per creare una buona immagine di voi.

Ricordiamoci di inserire l’ autorizzazione al trattamento dei dati personali, senza di esso chi di dovere non può neanche leggerlo il vostro Curriculum.

Poi il Curriculum va accompagnato con una lettera di presentazione (lunghezza massima: mezza pagina), nella quale scriviamo il motivo per cui mandiamo il nostro CV a questa azienda, le nostre capacità, le nostre aspirazioni ed altro.

Ti è piaciuto l'articolo? Che ne dici di condividerlo con i tuoi amici?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *